Skip to content

Rimedi per le vene varicose, AvanTerra Vene

Chi soffre di vene varicose conosce bene la sensazione di imbarazzo e inadeguatezza avvertita ogniqualvolta qualcuno scorge l’antiestetica vena in evidenza. In genere, la varice (ovvero la vena varicosa) si presenta soprattutto lungo gli arti inferiori, ma può anche apparire in altri distretti del corpo, provocando sempre imbarazzo e frustrazione.

Le vene varicose sono vene dilatate, affette da una particolare condizione patologica. Rappresentano un problema di natura estetica per moltissime donne, ma non solo. Sono legate, infatti, alla formazione di altri stati infiammatori e sintomatologie che interessano le caviglie, i muscoli e le gambe.

Vene varicose rimedi: esistono soluzioni naturali e salutari per contrastare queste antiestetiche vene in evidenza? Scopriamo quali sono i consigli su come curare le vene varicose e, in particolare, quali sono i vantaggi del plantare per vene varicose proposto da AvanTerra.

Come eliminare le vene varicose naturalmente

Vene varicose rimedi: quali comportamenti possono contribuire a evitare la formazione di queste manifestazioni? Vediamo i consigli riguardo l’alimentazione e gli impacchi:

  • prediligere una dieta ipocalorica, soprattutto in condizione di obesità o sovrappeso;
  • assumere molti liquidi;
  • mangiare molta frutta e verdura, ricca di antiossidanti (vitamina E e C);
  • prediligere alimenti ricchi di vitamina C (spesso sono di colore viola o blu scuro);
  • evitare alimenti difficilmente digeribili (fritture, cibi pieni di grassi e intingoli)
  • moderare il consumo di alcool;
  • moderare il consumo di caffeina e di alimenti a base di caffè, cioccolato, mate e guaranà;
  • applicare creme e impacchi realizzati con ingredienti ricchi di principi attivi naturali (rusco, pungitopo, vite rossa, ippocastano, centella asiatica).

Vene varicose rimedi: i plantari terapeutici

Tra le cure naturali per vene varicose rientrano i plantari. Un plantare per vene varicose, infatti, permette di prevenire capillari e vene varicose, migliorando la circolazione venosa. Ma come funzionano questi speciali plantari? AvanTerra ha realizzato, dopo anni di test e di analisi, un plantare utile a prevenire e trattare questo problema.

È infatti preferibile prevenire la formazione delle vene varicose, che colpiscono soprattutto le donne affette da cattiva circolazione, o che rimangono per molte ore sedute o in piedi. La gravidanza e altri periodi caratterizzati da particolari alterazioni ormonali possono comportare un ristagno di sangue e la successiva congestione delle vene delle gambe.

I plantari per vene varicose agiscono sul reflusso sanguigno, stimolandolo mediante un particolare effetto pompa che spinge il sangue dai piedi al cuore. Questo sistema terapeutico brevettato da AvanTerra permette di favorire il drenaggio venoso periferico.

I vantaggi dei plantari AvanTerra

Quali sono i benefici di questi prodotti dedicati alla cura delle vene varicose? Scopriamoli subito:

  • stimolano la circolazione;
  • migliorano l’estetica delle gambe;
  • migliorano il drenaggio venoso periferico;
  • riducono il senso di affaticamento;
  • donano sollievo alle gambe;
  • riducono la comparsa delle vene varicose;
  • sono comodi e confortevoli.

Prodotti correlati